L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

30/09/2005 13:52:53

***SOFFIO AL cuore E tachicardia***

BUONGIORNO,
CIRCA 30 GIORNI FA HO FATTO UNA VISITA GENERALE PER LAVORO E MI E' STATO TROVATO UN SOFFIO AL CUORE. MI E' STATO DETTO CHE PROBABILMENTE CE L'HO DA QUANDO SONO NATA.
IN TUTTE LE VISITE CHE HO FATTO PERò NON E' MAI EMERSO.
DA CIRCA 2 MESI SENTO IL CUORE CHE MI BATTE FORTE NEL PETTO E ALLE VOLTE MI SOBBALZA.
ME NE ACCORGO SOPRATTUTTO LA SERA NEL LETTO PRIMA DI ADDORMENTARMI.
VORREI SAPERE: IL SOFFIO AL CUORE PUO ESSERE ANCHE MOMENTANEO? CAUSATO MAGARI DA UN PERIODO STRESSANTE??? DEVO FARE DEGLI ACCERTAMENTI?
GRAZIE FRANCESCA
(28anni - 74kg - impiegata - attività fisica periodicamente attiva)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/10/2005

Il soffio può essere "innocente o funzionale" ed a volte si può sentire a volte no. Anche un soffio non innocente spesso può non essere rilevato durante una visita. Il chiarimento si ottiene con una visita comprensiva di ecocolordoppler cardiaco.
Le palpitazioni e i sobbalsi (extrasistoli) sembrano riferibili ad ansietà, stress (ed eventualmente: a fumo, troppi alcolici, troppo caffè).

Dott. Aldo Ieri
Specialista attività privata
Specialista in Anestesia e rianimazione
Specialista in Cardiologia
EMPOLI (FI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra