L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

18/12/2006 22:06:29

*TRAUMA CADUTA*

CIRCA UN MESE FA SONO CADUTA DAL MOTORINO, UNA BRUTTA CADUTA, HO BATTUTO IL BACINO E HO UNA BRUCIATURA DA ASFALTO SULLA PARTE ANTERIORE DELLA GAMBA. A DISTANZA DI UN PO' DI TEMPO IL DOLORE AL BACINO CONTINUA A FARSI SENTIRE IN MANIERA EVIDENTE, MA IL PUNTO E' CHE ORA E' LA GAMBA A FARMI MALE:MI TIRA, SENTO DOLORE NELL'ARTO E NEL PIEDE (MI SONO USCITE ANCHE DELLE VENE, PROBABILMENTE IL TRAUMA?)...QUESTO PUò DIPENDERE DALLA "BOTTA" PRESA AL BACINO? ANCHE PERCHE' LE VENE NON COMPORTANO DOLORE, MAGARI PUO' ESSERE UN'INFIAMMAZIONE DEL TENDINE? GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/12/2006

E' purtroppo impossibile fornire indicazioni attendibili a distanza. Soprattutto gli eventi traumatici possono evocare quadri clinici quanto mai variabili. Sarebbe utile sapere se il trauma ha provocato lesioni rilevate a carico del sistema venoso profondo dell'arto o del bacino, le cui manifestazioni postume potrebbero coincidere con i disturbi dal Lei lamentati. Le consiglio in ogni caso una rivalutazione clinica (visita), poichè lesioni venose non riconosciute e non adeguatamente trattate possono dare conseguenze anche serie a distanza di anni (sindrome postflebitica).

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra