L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

11/09/2006 14:25:43

...Caverjct o Topiglan?"

Egr.gio Dottore:
Ho 65 anni e dal 92 che ebbi un piccolo infarto, il quale sottolineo che non ho più avuto malori, e con il tempo e l'età ho dovuto ricorrere almeno ogni 15 giorni al Caverjct. Devo dire che mi trovo bene, non potendo assumere altri prodotti per una pastiglia di nitrato che prendo ogni giorno.

Il mio medico mi dice che va bene l'Aprostadil perché si metabolizza sul posto dove va iniettato e non va in circolo.
Poi leggo su una rivista scientifica che l'aprostadil essendo droga va in circolo fino al cuore, mentre l'ultimo ritrovato in pomata per l'appunto il "Topiglan" è sicuro a questo quesito.
Indipendentemente che non ne ho sentito parlare di questa pomata.

La mia domanda è: E' giusto quel che dice il mio medico?oppure no!
O almeno sapere se il Cavejct è una droga e se va in circolo a danneggiare.
La prego di dirmi solo la verità, non sarò certo io a riferire la Sua opinione.

La ringrazio e cordialmente La saluto.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/09/2006

Gentile Utente,
direi che il suo Medico è stato molto poco professionale. Mi sembra più una definizione che darebbe un profano e non un Laureato in Medicina.
Premesso questo direi che nel suo caso, vista l'assunzione dei Nitroderivati che controindica all'uso degli inibitori delle fosfodiesterasi (Viagra, Levitra e Cialis) si impone il ricorso all'uso dei farmaci intracavernosi come le prostaglandine. Questa preocedura è stata introdotta nel 1982 quindi come può immaginare è più che conosciuta.
Lasci stare pomate, gel, spray etc.

Continui con la posologia che il Collega Urologo o Andrologo le ha consigliato e di tanto in tanto faccia una visita finalizzata a valutare eventuali danni del tessuto cavernoso.

Un cordiale saluto

Dott. renzo benaglia
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
BERGAMO (BG)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra