06/03/13  - A chi rivolgersi per una diagnosi di ADHD - Mente e cervello

A chi rivolgersi per una diagnosi di ADHD




Domanda del 06 marzo 2013

Domanda


Vorrei sapere a che figura professionale devo rivolgermi per avere una diagnosi per un disturbo attentivo (ADHD? ). Sono una ragazza di 23 anni e da qualche tempo ho il dubbio di aver sempre avuto un deficit dell'attenzione e vorrei solo sapere se è cosi, ma non so che specialista puo'sottopormi ad una visita per poterlo capire. (Un neuropsichiatra?)
Vi ringrazio in anticipo per l'attenzione e spero possiate aiutarmi. Buon lavoro!
Risposta del 07 marzo 2013

Risposta


meglio ad uno psichiatra pubblico


Dott. QUIRINO EMILIO QUISI
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Medicina dello sport
Specialista in Psichiatria
Busto Arsizio (VA)

Il profilo di QUIRINO EMILIO QUISI
Risposta del 07 marzo 2013

Risposta


Direi che le figure specialistiche di riferimento sono i neurologi, i neurofisiopatologi e gli psichiatri. Sarebbe per prima cosa opportuno fare una accurata visita neurologica per verificare e accertare il suo riferito deficit attentivo, dopodichè eventualmente sottoporsi ad esami neuropsicologici per approfondire la qualità, il tipo, l'entità e verificare anche se esiste una comorbilità psichiatrica.


Dott. Giuseppe Hautmann
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
Specialista in Psicologia
Specialista in Dermatologia e venereologia
FIRENZE (FI)

Il profilo di GIUSEPPE HAUTMANN
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Emicrania, nuovi farmaci prossimi all'uso nei pazienti cronici
Mente e cervello
15 settembre 2017
Interviste
Emicrania, nuovi farmaci prossimi all'uso nei pazienti cronici
Ecco perché lo sbadiglio è contagioso
Mente e cervello
14 settembre 2017
News
Ecco perché lo sbadiglio è contagioso