L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

11/03/2008 04:54:14

Abilify o seroquel

Vi ringrazio per l' opportunità ... la mia domanda è :
per un disturbo bipolare dove prevalgono le fasi maniacali quale farmaco potrebbe essere preferito? o quali sono i pro e i contro di ognuno?
l' aumento di peso non è rilevante, anzi, forse sarebbe auspicabile.
Per ora ho un lavoro, anche se credo di avere problemi a comunicare efficacemente e a dormire a sufficienza.
Cercando in internet ho appena letto che un controllo del litio nel sangue sarebbe consigliabile, perché?
Grazie mille per qualsiasi suggerimento.
A presto !!!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/03/2008

Il farmaco di elezione è il litio.

il monitoraggio delle concentrazioni ematiche del litio è più che consigliabile: è obbligatorio perché il litio è un farmaco molto potente che a determinate concentrazioni ematiche (diciamo 0.5-0.7 mEq/L) è terapeutico ma a concentrazioni più elevate (diciamo da 1.4 mEq/L in su) può essere veramente dannoso. I valori che le cito sono solamente orientativi.

La terapia con il litio è abbastanza laboriosa ma in molti casi ne vale la pena.

Forse più di altre terapie richiede attenzione e diligenza da parte sia del paziente sia del medico psichiatra.

Consulti uno specialista in psichiatria per ottenere altre informazioni.

Buona Fortuna



Dott. Paolo Decina
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
ROMA (RM)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra