L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

17/09/2008 18:16:40

Acne (fuori tempo massimo)

Da quando avevo circa 17 anni ho un problema di acne, non importantissimo, ma fastidioso. In pratica mi si formano brufoli più o meno piccoli sul viso e sulla fronte, spesso sottocutanei con arrossamento della pelle. Purtroppo ho la cattiva abitudine di tendere a spremerli, e per questo ho diverse cicatrici, anche se non enormi e non sempre visibili. Il punto è che nonostante gli anni passino il fenomeno continua. ho preso la pillola anticoncezionale per un periodo, diversi anni fa, ma non ha dato effetti (ho letto sul sito che però ne esistono di due tipi e che solo uno agisce sull'acne). Un paio di anni fa mi sono rivolta a una dermatologa, ma non ho fatto la terapia che consigiava lei perchè, dopo avermi detto che non ero un "caso grave", mi ha consigliato un farmaco piuttosto pesante, con un sacco di effetti collaterali. Vorrei sapere se c'è qualcosa, magari di erboristico, che posso provare, e se sarebbe il caso di chiedere il parere di un ginecologo piuttosto che di un dermatologo (ho sentito parlare della sindrome dell'ovaio policistico), anche se non saprei se la mia acne è legata al ciclo mestruale. Non ho particolari problemi di salute, ma soffro di ansia. Non voglio arrivare a quarant'anni così. Grazie!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del21/09/2008

Si tratta di un'acne un po' tardiva, visto che e' comparsa a 17 anni, e come tale tende anche a durare qualche anno di piu'. Se non ha disturbi evidenti della sfera ginecologica (disturbi mestruali in particolare), non e' il caso di fare altri accertamenti. La cura dell'acne va personalizzata e non e' banale nemmeno per il dermatologo. Far da se' significa votarsi al fallimento. Si faccia seguire da un dermatologo di cui abbia fiducia e segua alla lettera le sue prescrizioni. Non ci sono altre strade.

saluti
Dr. Giovanni Sportelli

Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra