L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

29/06/2007 02:05:38

Acne schiena

Ho 29 anni.
soffro di acne nella schiena.
prendevo la pillola fedra e le cose andavno bene.
poi però ho dovuto interromperla e si è riformato tutto.
ho fatto ecografie pelviche e non c'è presenza di cisti ovariche.
come creme metto panoxil e oleocut lozione, ma non fanno molto da sole.
la pillola non voglio più riprenderla.
durante l'assunzione della pillola il dermatologo mi ha fatto fatto un dosaggio ormonale:
17 oh progesterone 1,70 (fase follic 0,10-0,80
fase luteale 0,27-2,90
ero al terzo giorno del ciclo .
il cortisolo risulta essere 142.7 (50-250)
non ci sono alternative alla pillola contraccettiva?
Grazie mille


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/07/2007

Esistono diversi approcci, anche per chi non vuole o non può eseguire la terapia estroprogestinica:

sappia che fra queste, l'utilizzo di un ciclo di terapia con LUCE pulsata Medicale con specifico manipolo ACNE sta recando (anche epr esperienza personale) assieme alle terapie standard, ottimi risultati, in termini di riduzione delle lesioni e degli esiti.

ne parli con il Dermatologo.
Cari saluti

Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
consulto@latuapelle.org



Dott. Luigi Laino
Ricercatore
Specialista in Dermatologia e venereologia
ROMA (RM)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra