19/11/08  - Acne seborroica - Pelle

Acne seborroica




Domanda del 19 novembre 2008

Domanda


Gentile dottore, ho 24 anni e da diversi mesi, nonostante buone abitudini quotidiane, il mio viso presenta evidenti segni di acne seborroica: aspetto untuoso, comedoni sparsi sulla zona T, brufoli non numerosissimi ma evidenti e spesso anche dolorosi. Solo una settimana fa, però, mi sono decisa ad andare dal dermatologo, il quale mi ha prescritto un detergente per pelli secche, un antibiotico da applicare 2 volte al giorno sui brufoli attivi, una crema da stendere a giorni alterni sulla zona T e sulle guance e delle pillole sedative, in quanto ritiene che il mio problema abbia cause nervose, legate all'ansia e allo stress. Cosa ne pensa? Inoltre, il dermatologo mi ha detto di iniziare un ciclo di peeling con acido glicolico. E' un metodo curativo oppure solo una soluzione temporanea? Non potrei risolvere solo con l'applicazione di prodotti specifici? La ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Pelle

Potrebbe interessarti