L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

27/09/2004 15:00:15

ACNE

HO FATTO DUE CICLI DI CURA CON IL ROACCUTAN, MA I RISULTATI NON SONO STATI BUONI, MI CONSIGLIA QUALCOSA O A CHE POSSO RIVOLGERMI PER CERCARE DI CURARE DEFINITIVAMENTE QUESTO PROBLEMA?
ALESSANDRA (MANTOVA)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/10/2004

Salve,
la terapia con isotretinoina nell'acne e' indicata per forme gravi( classiche le nodulo-cistiche).Nelle donne in età fertile solitamente si associa,alla pillola anticoncezionale a causa di gravi effetti teratogeni(possibili malformazioni) su un eventuale feto,in caso di gravidanza concomitante alla terapia. Si prescrive una dose di circa 0,6 mg/Kg:solitamente per una durata di circa sei mesi. Obbligatoriamente compaiono gli effetti collaterali mucocutanei quali secchezza delle mucose,ragadi delle labbra,esfoliazione delle mani,etc,in assenza di questi il farmaco e' sottodosato. Inizialmente non si ha un miglioramento ma anzi è possibile un peggioramento(questo per circa 3 mesi). Non sò quanto siano durati i cicli di cui parla ma segua le prescrizioni del suo dermatologo di fiducia ed abbia pz. La informo anche che ultimamente si hanno avuti buono risultati circa la cura della patologia aiutandosi con dei peeling a base di ac.salicilico e piruvico.
Saluti

Dott. Matteo Basso
Specialista attività privata
GENOVA (GE)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra