L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

29/01/2007 15:18:05

Aerofagia

Buongiorno,
da una decina di giorni(ma mi era già accaduto in precedenza) avverto il seguente fastidioso disturbo: ad ogni deglutizione(anche di saliva e quindi non solamente durante i pasti) e indipendentemente dalla mia volontà ingurgito dell' aria che riesce poi sotto forma di eruttazioni il tutto accompagnato da una senzazione di fastidio e "groppo" alla gola.
Per il medico di base si tratterebbe di una somatizzazione di un disturbo di ansia anche se io non mi sento ne ansioso ne depresso e non sono in un periodo di particolare stress.

Ora mi chiedo: ci possono essere delle manifestazioni psicosomatiche dell' ansia anche se non si avverte addirittura di essere ansiosi??
Nel caso affermativo come posso ovviare al disturbo suddetto mediante la medicina alternativa ??? Grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/02/2007

Non è semplice trovare il bandolo della matassa del suo problema senza vederla o parlare direttamente con lei.
La cosa che posso fare è consigliarle di assumere Ipeca 7 CH granuli ( 5 granuli sotto la lingua almeno 4 volte al giorno ) e vedere se la situazione migliora.
Mi faccia sapere , a presto.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra