L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

06/04/2008 19:37:40

Afta

Soffro di continue afte in bocca (gengive, lingua) vorrei sapere se la medicina omeopatica o alternativa può aiutarmi a risolvere questo fastidioso problema.
Ringraziadovi

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/04/2008

gentile signora, probabilmente ha un probelma di disbiosi (flora intestinale sbilanciata)ed, inoltre, avrà notato che le Afte si manifestano nei momenti di grande nervosismo. Questo implica una terapia profonda..tuttavia come sintomatico può usare Arnica compositum Heel ore 8 10 16 1 compresa sublinguale a digiuno e lontano dai pasti e associare Nux vomica Homaccord X gocce tre volte al giorno a digiuno e lontano dai pasti. Può assumerle assieme all' arnica senza nessun problema. Nei momenti acuti le compresse di arnica possono essere prese ogni 2 ore per alleviare il dolore. Benchè non sia un prodotto omeopatico le conisglio anche degli sciacqui con Tantum Verde colluttorio puro poco prima di iniziare a mangiare in modo che non abbia dolore e riesca a mangiare tranquilla. verifichi di non essere allergica a qualche componente del prodotto. Cordialità Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra