L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

03/05/2007 20:58:15

AIUTATEMI AD AIUTARLO !!!!!!! URGENTISSIMO!!!!!!

Egregissiimi Dottori;

AIUTATEMI VI PREGO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
ho il cuore il gola per il terrore, vi spiego perchè:

Ho un cugino di 23 (al quale sono legatissima) che soffre di depressione e sta assumendo entact 10 mg e xanax 0,50.

Il problema è che si è ASSOLUTAMENTE E IRREMOVIBILMENTE convito che deve assumere in una sola volta 10 compresse di xanax e 10 di entact perchè è convintissimo che così facendo risolverà per sempre i suoi problemi di depressione.

Io sono l' unica ad essere a conoscenza di quello ha intenzione di fare, come sempre si è confidato solamente con me assicurandomi che se avessi proferito parola con solo uno dei nostri parenti e a causa mia non potrà assumere tutte queste compresse in un'unica soluzione, l' avrò sulla coscenza per tutta la vita perchè si toglierà la VITA !!!

Lui mi ha assicurato di stare tranquilla perchè non gli accadrà niente di male ma al contrario finirà di soffrire di depressione ( E' ASSOLUTAMENTE CONVITO DI QUESTO, HA DETTO CHE HA FATTO DELLE INDAGGINI ) che non avrà NESSUNISSIMA conseguenza a livello fisico e mi ha detto che su questo posso essere tranquillissima, ed ha aggiunto che però a livello mentale guarirà per tutta la vita con l' assunzione massiccia di questa quantità di farmaci in una sola volta e che se i nostri parenti gli impediranno in qualche maniera di assumere questi farmaci in un'unica volta perchè io li avvertirò io l'avrò sulla coscenza perchè si suiciderà per colpa mia che ho fatto in modo di non portare ha termine il suo obbiettivo di guariggione.

Io invece sono TERRORIZZATA che tutte queste compresse assunte in una volta possano causargli dei danni fisici anche piuttosto gravi e non so che fare perchè vi ASSICURO che è capacissimo di mettere in atto tutto quello che gli passa per la mente e del quale è convito delle sue idee come in questo caso.

L' ho PREGATO a consultare il medico prima di fare questa "pazzia" per ascoltare il parere di un professionista del mestiere, però mio cugino purtroppo mi risponde che la stragrande maggioranza dei dottori non è a conoscenza di quello che lui sa ma che solo pochissimi luminari al mondo conoscono questa nuova arma infallibbile contro il suo male
e quindi è una perdita di tempo e può rappresentare anche un ostacolo rivolgersi a dottori non ancora informati delle ultime novità ancora segrete e che sicuramente lo inviteranno a non fare pazzie.

IO invece sono certa che mio cugino si sbaglia, nel senso che una tale quantità di farmaci assunta in un' unica soluzione gli procurerà dei danni fisici, ma Lui oramai non vuole sentire ragione.

E' assurdo chiedervelo: ma per caso ha ragione mio cugino?

Quando compirà questa cosa, perchè al 99 % la compirà, le conseguenze potranno essere abbastanza gravi a livello fisico e mentale o gli eventuali danni psicofisici saranno facilmente rimediabili ?

VI SUPPLICO RISPONDETEMI.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/05/2007

Non so se suo cugino ha davvero intenzione di fare quella grande cavolata, ma sono sicura di una cosa: che lui la sta usando per sfogare con lei la sua smania di essere al centro dell'attenzione. Lo fa perchè lei gli dà corda. Lei fa bene a stargli vicino e ad accogliere le sue confidenze, ma spero che non gli mostri l' Ansia e la preoccupazione che traspaiono dalla lettera. In tale caso lei fa solo il gioco del narcisismo di suo cugino. Lo ascolti con calma e gli faccia notare che lui è il vero padrone della sua vita, quindi può fare quello che ritiene meglio. So che è rischioso, ma comunque lei rischia, perchè non saprà mai cosa lui farà o non farà. E' evidente che suo cugino ha dei grossi problemi di personalità e andrebbe seguito anche con una psicoterapia. Non so se già gli è stata consigliata.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra