30/03/13  - Al Dott. Marco Paolemilii - Mente e cervello

Al Dott. Marco Paolemilii




Domanda del 30 marzo 2013

Domanda


Grazie per la sollecita risposta del 28/3 relativa alla mia domanda sulla stanchezza muscolare delle gambe. Il problema persiste, ma con il Tavor lo risolvo, forse proprio perchè il farmaco è anche un miorilassante, Ne ho ovviamente parlato con il medico di base, ma non pare essere d'accordo. Sono soggetto tranquillo, non capisco perchè dovrei aver bisogno del Tavor, ma, detto questo Lei pensa che il medesimo può essere assunto per lunghi periodi ? O quale altra soluzione ? Desidero precisare che, a livello amatoriale, pratico yogging 16-17 Km. la settimana; potrebbe essere questa la causa del problema ? Grazie infinite
Risposta del 02 aprile 2013

Risposta


Caro signore, la stanchezza muscolare può essere dovuta allo sforzo fisico. Solitamente però, sia perché dovuto da un accumulo di acido lattico e da una stanchezza delle fibre muscolari fisiologica, il tavor non ripristina il normale metabolismo dei muscoli. Ecco perché penso che ci sia qualche altro motivo alla sua tensione muscolare. Paradossalmente, un rilascio della muscolatura contratta (da stati traumatici o infiammatori ), all'inizio le dovrebbe provocare più dolore!
Il farmaco comunque non ha controindicazioni a un utilizzo a lungo termine. Deve stare solo attento al dosaggio: non lo aumenti da solo, se ne sente il bisogno si rivolga al medico.
Detto questo, prima di prendere integratori o altri farmaci le consiglierei di fare delle analisi del sangue in cui includere il dosaggio degli elettroliti, la funzione renale ed epatica. Se ci saranno carenze o squilibri, si agirà.


Dott. Marco Paolemili
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Il profilo di MARCO PAOLEMILI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti