L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

15/06/2008 15:14:06

Alitosi persistente

Gentili dottori
vorrei chiedere un consiglio per un problema che mi affligge da molto tempo e che mi impedisce una serena vita di relazione. Soffro di ALITOSI.
Seguo una scrupolosa igiene orale, per prima cosa lavo i DENTI molto bene con SPAZZOLINO ELETTRICO per rimuovere efficacemente la PLACCA, poi passo accuratamente il FILO INTERDENTALE eliminando i residui di cibo, poi dopo aver passato il filo lavo nuovamente i denti, successivamente lavo bene la LINGUA con spazzolino e dentifricio (a volte provocandomi anche delle abrasioni) per eliminare la PATINA che nel frattempo si è formata, e infine concludo con un COLLUTTORIO ANTISETTICO SENZ'ALCOOL per non seccare le mucose. A volte aggiungo anche risciacqui e gargarismi con acqua e bicarbonato. Alla fine di queste operazioni la situazione migliora ma a volte dopo nemmeno un'ora se passo la lingua sul gomito pulito avverto una gran puzza.
Come posso risolvere questo problema? Mi creda, non ne posso più.
Per quanto riguarda la mia salute ho le TONSILLE bruttine e si formano a volte dei TONSILLOLITI che rimuovo con cottonfioc imbevuto dello stesso colluttorio, al tampone risultano presenti varie colonie di STAFILOCOCCO AUREO. Quindi le tonsille contribuiscono al maleodore.
Poi il dentista mi ha diagnosticato una MALAOCCLUSIONE, non so se questa contribuisca al maleodore.
Inoltre il gastroenterologo mi ha diagnosticato il COLON IRRITABILE, e la LINGUA A CARTA GEOGRAFICA attribuendola ad una DISVITAMINOSI (cosa significa?), mangio frutta e verdura e spremute. Può venire anche da questi disturbi intestinali il cattivo odore?
Inoltre sono una persona ANSIOSA, però prendo benzodiazepine solo episodicamente, ad esempio una volta al mese.
Per quanto riguarda altri farmaci devo prendere obbligatoriamente tutti i giorni EUTIROX 75 mcg per ipotiroidismo, può provocare secchezza della bocca e aumentare la produzione di questo odore?
L'odore che percepisco io quando strofino la lingua sul polso pulito è: ODORE DI FECI oppure ODORE DI PIEDI SUDATI. E' la lingua il luogo principale in cui si sviluppa questo cattivo odore, ma io la lavo scrupolosamente, la strofino energicamente, cos'altro posso fare?
Vi prego, aiutatemi, non so più che cosa fare per pulire bene la lingua e per avere rapporti sociali sereni. Che esami devo fare? Cosa mi consigliate?
Ringrazio anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/06/2008

Sembra che la causa principale del suo disturbo sia proprio l'infezione cronica delle tonsille da parte dello stafilococco. Quindi le occorre un parere di un otorinolaringoiatra esperto. Per quanto riguarda l'apparato digerente, le consiglio di eseguire un esame completo delle feci (per completezza) e di migliorare la digestione (anche se le sembra buona) con una compr. di domperidone prima dei pasti.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra