L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

05/10/2006 18:06:11

All'attenzione del dottor moschini 3

Allora, come dicevo , ora le scrivo i dati delle analisi di quest'anno:
la VES è aumentata, infatti è I ORA 12; II ORA 24; INDICE 12 TAS 286 PROTEINA C REATTIVA 3 REUMA TEST 8( qui le faccio notare che il valore di riferimento nelle vacchie analisi era <8, ora che il mio valore è 8, quello di riferimento è <30..perchè?)ANA E ANTI NUCLEO, NEGATIVI; C3 143,5; C4 42
GLOBULI BIANCHI 6.1 K/uL
NEUTROFILI 46%
LINFOCITI 42.7%
MONOCITI 7.9%
EOSINOFILI 2,5% BASOFILI 0.8%
GLOBULI ROSSI 5.06 M/uL
EMOGLOBINA 14.2
EMATOCRITO 42.9%
MCV 84.8
MCH 28
MCHC 33 RDW 13,7%
PIASTRINE 344 K/uL
MPV 9.1 fL
PCT 0.31 %
PDW 17.3 10 (GSD)
Piastrine e globuli rossi sono aumentati molto rispetto alle vecchie analisi, mentre i linfociti sono diminuiti; la ves è aumentata di un bel pò, anche l'ematocrito...
per quanto riguarda il mio dubbio sul reuma test,devo dirle che soffro con le articolazioni: mani e polsi, caviglie, piedi con l'alluce valgo a entrambi(un dolore pazzesco) e soprattutto la schiena, nella parte inferiore dx...è un dolore acutissimo, che non mi permette di muovermi liberamente e fra qualche giorno andrò dall'ortopedico perchè non ne posso più.
per quanto riguarda l'ecocolor doppler, ecco le misure del mio cuore:
atrio sx: 28mm Ao: 22mm VStd:44mm VSts:25mm SIV:8mm PP:9mm Vn Dx:24mm FE:60%(che cos'è questo dato?)
pattern flussimetrico transmitralico:>1 valvola mitrale: jet di rigurgito protosistolico, le altre normale.
non so se c'entra , ma la mia pressione è costantemente "bassa", cioè intorno a valori come 100/ 70 100/60 e 90/60; la misuro spesso per controllare e i valori sono spesso questi; credo sia costituzione, perchè la maggior parte delle volte mi sento bene, mentre altre voltemi sento mancare..mi è capitato di sentirmi svenire, ma sono riuscita a restare cosciente sdraiandomi subito a terra con le gambe in alto, ho sudato freddo e gli occhi piangevano contro la mia volontà... ma dopo 5 minuti stavo bene....non è capitato spesso...ricordo che nel periodo in cui feci le analisi 4anni fa, sentivoi anche affanno appena mi sforzavo un pò, e il senso di mancamento era più forte allora....lei che ne pensa?le ricordo che ho 21 anni......mi aiuti, per favore......grazie in anticipo....

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/10/2006

Gli esami che ha eseguito, sono molto generici, non individuano assolutamente, dove sta il problema, il reuma test non è indicativo di reumatismo, ma indica semplicemente una reazione di risposta a un qualche cosa che va sempre cercato. Molti sono gli agenti patogeni che possono determinare le artriti reattive, quindi i suoi dolori derivano da questo. I patogeni, residenti in una zona dell’organismo, creano reazioni infiammatorie nei componenti delle articolazioni. In studio, ho la possibilità di eseguire esami che mi indirizzano verso la diagnosi e la terapia. E’ sempre il ragionamento che viene applicato, che indirizza verso la soluzione, verso esami più approfonditi.

“Piastrine e globuli rossi sono aumentati molto rispetto alle vecchie analisi, mentre i linfociti sono diminuiti; la ves è aumentata di un bel pò, anche l'ematocrito...” questa è una reazione dell’organismo verso un agente patogeno che si sta mangiando i linfociti e altre cellule, va individuato e eliminato, portato via, eradicato. Questo è anche responsabile della pressione con valore bassi.
Saluti





Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra