L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

07/02/2005 20:10:50

Allergia?

Avendo sofferto una lunga influenza,ho preso x 30gg. (1 al di) un integratore vitaminico naturale, dopo 2gg. dalla fine della cura ho spalmato sulle cosce una crema anticellulite (presa in un centro estetico serio (della Vagheggi)forse x la mia pelle troppo aggressiva - mah!). Comunque il giorno seguente avevo le gambe, solo dove ho mezzo la crema - piene di chiazzette (come puntura di zanzara) rosse e gonfie con prurito, e la linga gonfia e irritata. Ora il punto è : non so se prendere un antistaminico per la reazione forse allergica della crema o, se ho un eccesso di vitamine in corpo (si spiega la lingua - credo). In ogni caso cosa è meglio fare?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/02/2005

E' probabilmente una reazione allergica a qualche componente della crema anticellulite dalla cui composizione se presente sulla confezione dovresti trovare le sostanze chimiche che non dovrai piu ' usare in futuro,la reazione potrebbe essere a piu ampio raggio, comunque ti consiglio di fare degli impacchi di camomilla sulle coscie facendo seguire per due volte al di la crema gentayl beta, alternandola la sera con bactroban crema, un antistaminico al di per 5 giorni puo' bastare. cordialita'

p.s. le vitamine assumiamole dalla dieta per via naturale.

Dott. Antonio Scalzo
Specialista in Dermatologia e venereologia
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
PALERMO (PA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra