L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

10/01/2007 11:02:53

ALLUCE VALGO E ALLUCE RIGIDO

BUONGIORNO, SONO UNA DONNA DI 43 ANNI, SOFFRO DELLA PATOLOGIA IN OGGETTO E VORREI ESSERE OPERATA PER RISOLVERE IL PROBLEMA. VI SCRIVO PERCHE' HO BISOGNO DI ALCUNE DELUCIDAZIONI IN MERITO. IN SEGUITO A DELLE RICERCHE PERSONALI SU INTERNET MI SONO RESA CONTO CHE ESITONO MOLTE TECNICHE PER RISOLVERE IL PROBLEMA DI " Alluce valgo E RIGIDO". IO VI CHIEDO PER PRIMA COSA QUALE E' LA TECNICA MIGLIORE SOTTO TUTTI GLI ASPETTI, IO VORREI AVERE UNA BREVE CONVALESCENZA E ANCHE UNA CICATRICE PICCOLA SE FOSSE POSSIBILE. GRADIREI RICEVERE ANCHE UN CONSIGLIO SU LO SPECIALISTA CHE DOVREBBE OPERARMI, NE HO CONTATTATI DUE PER IL MOMENTO: IL DOTT. MASSIMO DROMMI E IL DOTT. PAOLO RONCONI. IO ABITO A ROMA, ZONA EUR SE LEI NE AVESSE UNO DA CONSIGLIARMI MI SENTIREI PIU' TRANQUILLA. HO LETTO DELLA TECNICA DI CHEVRON CHE COSA NE PENSA POTREBBE ESSERE RISOLUTIVA DEL MIO PROBLEMA CONSIDERANDO CHE IO HO AD ENTRAMBI I PIEDI SIA Alluce valgo CHE RIGIDO.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/01/2007

Esistono varie metodiche chirurgiche per correggere un allluce valgo rigido. E' difficile dire quale sia la migliore e quale la peggiore. Il solo fatto che esistano più tecniche, di norma sta a significare che nessuna da risultati ottimali nel 100% dei casi. Inoltre molte metodiche possono essere usate solo in determinati casi e altre in altri casi. Non tutti gli alluci valghi e rigidi sono uguali.
La convalescenza è abbastanza simile con i vari tipi di intervento, in linea di massima non è mai breve (se per breve lei intende una settimana). Inoltre le consiglio di non pensare troppo alla cicatrice chirurgica, che nel piede tende quasi sempre ad essere con il tempo esteticamente accettabile.
Questa rubrica non è fatta per suggerire specialisti o chirurghi cui indirizzarsi. Lei scelga un medico di cui ha sentito parlare bene, che magari ha già operatro persone di sua conoscenza, che le ha ispirato fiducia, spiegandole quale tecnica ritiene di usare e il perchè.
Per l'ultima sua domanda: è impossibile consigliare un intervento o un altro, senza visitare la paziente e vedere le radiografie dei piedi.
dott. Paolo Tedesco

Dott. Paolo Tedesco
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista in Ortopedia e traumatologia
VENEZIA (VE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra