L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

12/07/2008 12:23:38

Alopecia areata,problema psicologico?

Salve,ho 18 anni ed è ormai da 2 anni che soffro di alopecia areata.Dopo tante visite dermatologiche e da uno psicologo ancora si deve individuare la causa specifica...devo però annotare che ci sono periodi in cui capelli me ne cadono pochissimi,altri invece in cui mi cadono a migliaglia...Il dermatologo e d'altronde anche lo psicologo hanno sempre sostenuto che sia stato un fattore psicologico a causare tutto questo(ho fatto numerose analisi cliniche che hanno accertato il mio ottimo stato di salute)...io sono un ragazzo molto paranoico,ultimamente sto notando(tramite una ricerca su internet)che sono sempre stato affetto da ipocondria...Durante la giornata (tramite diversi sintomi)riesco a convincermi di avere una particolare malattia fra le quali:tumopre,infarto,ultimamente aids...mi sento malissimo poichè spesso a causa di sintomi che appartengono a una determinata malattia,credo di essere affetto da una malattia mortale.Quindi vorrei sapere se tutto questo può poi riversarsi sui capelli e quindi a causarne la caduta.Distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/07/2008

La alopecia è effettivamente espressione di un disequilibrio nella percezione di sè. Chi soffre di alopecia è spesso molto ansioso e vorrebbe tenere sotto controllo l'emotività. Credo che farebbe bene a consultare uno psicoterapeuta capace e di comprovata esperienza.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra