L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

02/05/2008 14:48:55

Ambliopia

Mi è stata individuata un'ambliopia, soprattutto occhio dx, legata verosimilmente a sigarette (20 o più per giorno) e alcolici (pasti più 3 mohito per sera).
Mi è stato detto che può divenire rapidamente irreversibile e mi è stato consigliato di non bere e fumare più, più facile a dirsi che a farsi soprattutto visto lo choc nervoso che la notizia m'ha provocato
Ho scoperto poi che può essere provocata da cattiva nutrizione e io per 5 anni ho praticamente fatto soltanto un pranzo al giorno, all'ora di pranzo appunto
Rischio seriamente la cecità, esistono terapie, diete o altro che possa aiutarmi, fermo restando lo sforzo di essere più morigerato e la convinzione che totalmente senza alcol e sigarette non riuscirò a stare (non si fa lo struscio di sera con la coca cola, la si beve in 30 secondi)
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/05/2008

Egregio Signore,
si sfondano porte aperte a dire che l'eccesso di alcol e sigarette è dannoso e non solo alla vista!!!
L'ambliopia ex non usu però è dovuta ad una mancata e/o errata correzione ametropica (ovvero di un deficit visivo),se parliamo di ambliopia.
Mi faccia sapere meglio cosa le ha detto esattamente l'oculista!


Un caro saluto.
siravo@supereva.it
http://siravoduilio.beepworld.it


Dott. Duilio Siravo
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
PISA (PI)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra