L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Fegato

26/01/2016 20:41:00

Analisi del sangue - ulteriori info

G.mo Prof Alberto Tittobello .come da Lei richiesto nella Sua risposta datata 23 c.m.Le invio l'esito dell'ultima ecografia e alcuni analisi relativi al fegato.: ecogrfia datata 12 gennaio 2016 ''Fegato di dimensioni aumentate, a profili regolari ed ecostruttura diffusamente disomogenea e piu' riflettente che di norma ,come nei casi di steatosi con ridotta rappresentazione vascolare.in sede periportale inoltre si evidenzia sfumata alterazione pseudonodulare ipoecogena possibile espressione dinarea di risparmio steatosico.non dilatate le vie biliari intra ed extra epatiche.colecisti ampia ,senza calcoli. Non grossolane tmefazioni in loggia pncreatica. Milza dimensionalmente nei limiti, ad ecostruttura omogenea. I reni sono in sede,regolari per mrfologia e dimensioni,con spessore parenchinaleed ecostruttura consrvati,senza dilatazione della cavita' escretici.aorta addominale regolare per calibro e decorso. Non liquido libero in addome. Analisi sangue relativi al fegato:11-12-2014--bilirubina totale 1.4 -bilirubina diretta 0.8 -bilirubina indiretta 0.6 --alt 35 - ast 28 -gamma gt 37 --rna di hcv non rilevato; 1-7-2015:bilirubina totale0,9 diretta 04 - indiretta 0,5- alt 30- ast25 - gamma gt 43; 1-10-2015: bilirubina totale 1,60 - diretta 0,40 - indiretta 1,20 -ast 35 - alt 49 -gamma gt 33; 20-01-2016 bilirubina totale 120 - diretta 0,40 - indiretta 0,80 - ast 28 - alt 28 - gamma gt 32 - rna di hcv non rilevato. G.mo prof. La ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione. Cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/01/2016

L'andamento un po'" ballerino " dei suoi esami potrebbe essere dovuto alla steatosi, che impedisce al fegato di " lavorare " bene, soprattutto per quanto riguarda la produzione e l'escrezione della bile. Nulla di grave, almeno per ora. Dovrà fare dei controlli, possibilmente annuali. La prossima volta si faccia prescrivere un esame più specifico dell'ecografia, che si chiama fibroscan.




Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)


Altre risposte di Fegato







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi


Iscriviti alla newsletter

Invia una mail alla redazione



Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra