L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

20/12/2007 14:17:33

Analisi sangue

Buongiorno, ho 24 anni e non ho disturbi particolari....
per precauzione siccome era davvero un sacco di tempo che non facevo un'analisi del sangue ho deciso..cosi' di farla..
ho notato due valori fuori dalla norma.....premettendo che è stato davvero un periodo di eccessi alimentari...ho abusato molto di dolci..essendo golosa e cmq non ho diciamo avuto una alimentazione molto corretta. Non ho problemi di obesità...sono normopeso.
Il valore delle P AST è a 75 ( range 5-45) e le P -ALt sono a 45 ( range 5-40)
sono gli unici due valori sballati.
il resto :
P-Glucosio 4.9 ( range 4.0-6.0) 88 mg/dl
P.colesterolo 4.87 valore decisionale 4.90
p GGT 10 ( range 5-55)
e altri valori( tempo di protrombina , aptt, antitrombina 3 funzionale , ematocrito , ferritina ) tutti nella norma
esame hiv negativo. ( fatto solo per togliere una fobia.. rischi minimi)

devo imputare quei valori alla mia alimentazione scorretta o procedere con qualche analisi in più'?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/12/2007

Puo' tranquillamente fermarsi qui: i soli abusi alimentari giustificano l'esito degli esami. AST ed ALT sono contenute nelle cellule del fegato (anche in altre cellule per la verità, ma non è il caso di prenderlo in considerazione in questa occasione specifica). Gli abusi alimentari determinano un sovraccarico del fegato per cui più cellule del normale mvanno incontro ad "usura e morte" riversando in cicolo il loro contenuto di AST e di ALT. Motivo per cui la dieta è sempre opportuno non trascurarla neanche durante le feste. Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra