L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

27/01/2007 18:00:56

Anemia macrocitica

Buongiorno,
vorrei sapere se in caso di anemia macrocitica (diminuzione del numero di globuli rossi a 3,65 milio/mmc e aumento del volume globulare medio, pari a 107,90 fl), con un valore di sideremia pari a 64 mcg/dl, con esami fatti a metà del ciclo mestruale, è utile sia la somministrazione di Vitamina b12 e acido folico, sia la somministrazione di ferro.
Ringrazio per l'attenzione,
F.L.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/01/2007

Può aver senso la somministrazione sia della vit. B12 e dell'ac. Folico, ma non quella del ferro perchè la carenza di questo minerale si manifesterebbe, al contrario, microcitosi (cellule più piccole del normale e non più grandi) e una carenza combinata sia di vit.B12 che di ferro non si estrinseca necessariamente con macrocitosi. Inoltre il valore di sideremia che riferisce non è patologico per una donna, come Lei, in periodo fertile. A parte questo, poi, la sideremia è poco rilevante per diagnosticare una carenza di ferro; molto più significativo è, certamente,il dosaggio della ferritina (cioè dei Suoi depositi di ferro). Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra