L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

14/07/2006 15:24:31

Angioma cavernoso....Urgente!

Buonasera, a fine marzo dopo una crisi epilettica mi è stato diagnosticato un angioma cavernoso frontale sinistro di circa 1,5 cm. Il neurologo mi ha suggerito, visto che è piccolo e che sono giovane, di effettuare l'intervento chirurgico così potrò interrompere la cura con il depakin e continuare a svolgere attività fisica. L'intervento non è ancora stato fissato ma, in questo periodo mi sto ponendo molte domande....che rischi corro ad effettuare questo intervento visto che si trova in testa?Mi sto preoccupando forse troppo?Attendo fiduciosa e con urgenza una Vs. risposta, grazie.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/07/2006

Non precisa la localizzazione in dettaglio (distanza dalla corteccia, ecc.). Tuttavia la rimozione chirurgica può anche essere rinviata. Faccia la terapia anticomiziale e una RM di controllo fra 1 anno, sempre che non intervengano fatti nuovi. L'intervento tuttavia se eseguito correttamente non dovrebbe crare problemi. Stia tranquilla!

Dott. Antonio Montinaro
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
LECCE (LE)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra