L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

29/09/2006 18:56:30

Angioma cavernoso

A mio padre di anni 51 è stato diagnosticato un sanguinament dovuto ad un angioma cavernoso. E' stato sottoposto ad un intervento chirurgico di: incisione cutanea ocipito-cervicale mediana, craniectomia suboccipitale, apertura del piano durale, split del verme cerebellare ed asportazione di una lezione avente caratteristiche macroscopiche di angioma cavernoso a livello paramediano all'interno del peduncolo cerebellare medio destro. L'esame istologico è negativo. L'intervento è stato eseguito il 17 febbraio 2006 con successo, però sono rimasti dei deficit neurologici, cioè disartria e dismetria dell'arto inferiore destro prevalente distale. Sta seguendo dei corsi riabilitativi presso un centro di fisioterapia e di logopedia. Ci hanno assicurato che il recupero sarà pressochè totale... vorrei un Suo parere o consiglio.
Grazie mille
F.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del13/10/2006

Mi auguro di si!

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra