L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

14/02/2007 20:14:20

Ansia con attacchi di panico

Gentile dottore mi chiamo marina e ho 34 anni;da circa 15 anni soffro di ansia ma col tempo m'e' peggiorata arrivando al punto di avere parestesie,formicolii cefalea cronica con annebbiamenti alla vista.ho fatto la visita da un neurologo il quale ha detto che si tratta di una cefalea a casco.Io secondo prescrizione psichiatrica mi sto curando con citalopram una comp la mattina a digiuno e xanaxa bisogno.Tempo fa non riuscivo a dormire la notte e prendevo una compressa o 2 di esilgan,avendolo poi sospeso quando mi sono sentita un po' meglio.attualmente ho paura di nuovo dei luoghi affollati,sentendomi tutti gli occhi puntati contro.Mi dica per cortesia;cosa posso fare? Si puo' guarire?
Ringraziandola anticipatamente le invio i piu' cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del19/02/2007

può tornare dal medio per valutare un aumento del citalopram e l'eventuale aggiunta di xanax fisso, non al bisogno.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra