L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

05/02/2006 15:03:10

Ansia da prestazione

Vorrei sapere se le conseguenze dell'ansia da prestazione
(problemi erettili) possono essere superate con il Viagra.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/02/2006

Il Viagra, o melecole simili, servono nei casi in cui la Disfunzione Erettile è legata a fattori fisici.
Tenga conto che il Viagra ha diverse controinidicazioni e si possono manifestare fenomeni collaterali anche di una certa gravità a carico del sistema cardiociscolatorio, quindi il suo uso va limitato ai casi che effettivamente, sotto stretto controllo medico, possono in quel fatmaco trovare l'unico rimedio.Nel caso di Ansia da prestazione il problema va afforntato diversamente. Innanzitutto con una corretta psicoterapia mirata, ma anche con uso di farmaci (ansiolitici o antidepressivi a seconda del caso) che ovviamente vanno presi sotto controllo medico. Si rivolga ad un medico con competenze in campo sessuologico e con questo intendo sia competenze sulla componenente fisica che competenze sulla componente psichica.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra