L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

12/09/2006 14:41:11

ANSIA E DEPRESSIONE

SONO UN UOMO DI 47 SCOPERTOSI ESSERE ANSIOSO. L'ULTIMO PERIODO E' STATI MOLTO DURO PER ME A CAUSA DI PROBLEMI DI SALUTE DEI MIEI FAMIGLIARI DOVE MI SONO PRESO IN PRIMA PERSONA LE RESPONSABILITA' DECISIONALI. HO INCOMINCIATO POI AD AVVERTIRE UNA STANCHEZZA SEMPRE MAGGIORE, UNA FORMA DI APATIA E A RINCHIUDERMI IN ME STESSO. ULTIMAMENTE SONO OSSESSIONATO DI AMMALARMI DI QUALCCHE BRUTTO MALE, DI MORIRE E LASCIARE MIO FIGLIO SENZA PADRE SEBBENE GODA DI OTTIMA SALUTE.
CHE COSA MI CONSIGLIA DI FARE PER USCIRE DA QUESTO INCUBO. GRAZIE PER LA RISPOSTA CHE SPERO POSSA AIUTARMI.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/09/2006

le consiglio di cercare aiuto, parlando prima con il suo medico di base della situazione e facendosi consigliare uno psichiatra per iniziare una terapia farmacologica o non.

Dott. Gaspare Palmieri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Psichiatria
MODENA (MO)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra