02/10/17  - Ansia e dolori - Cuore circolazione e malattie del sangue

02 ottobre 2017

Ansia e dolori




Domanda del 02 ottobre 2017

Domanda


Salve, sono un ragazzo di 20 anni e sono sempre stato ipocondriaco, circa un anno e 3 mesi fa ho sofferto di attacchi d'ansia specificatamente con pressione alla testa e attacchi di panico notturno, sono stato meglio qualche settimana dopo fino alla fine di agosto di quest'anno dove la pressione alla testa e gli attacchi sono ricominciati più invadenti di prima e ho iniziato anche a sentire inizialmente dolori al braccio sinistro e successivamente fitte e dolori alla parte sinistra del petto, negli ultimi giorni sto soffrendo anche di crampi addominali e dolori a coscia sinistra, secondo voi è tutto riconducibile ad ansia oppure credete che abbia qualche patologia seria? Grazie del tempo a me dedicatomi
Risposta del 03 ottobre 2017

Risposta


Penso proprio di sì. Sembra tutto collegato alla stato di ansia. Chieda al suo medico una cura per questa situazione. Deve fare in modo che la qualità della vita - a 20 anni - sia la migliore possibile, con una visione ottimistica del futuro.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Meditare fa bene al cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 ottobre 2017
News
Meditare fa bene al cuore
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Cuore circolazione e malattie del sangue
02 ottobre 2017
Focus
Ipertensione: i 5 fattori per tenerla a bada senza farmaci
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 settembre 2017
News
Obesi ma sani? Il cuore corre comunque più rischi