L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

10/10/2005 12:25:35

Ansia, Panico

Gentilissimo Dottore/ssa vorrei porle una domanda.
L'Ansia o il Panico possono intervenire in qualche modo sul cuore? Cioe, possono andare a modificare i battiti sotto forma di tachicardia o facendo battere il mio cuore con cadenza irregolare per qualche secondo per poi lasciare che questa tachicardia vada scomparendo man mano (qualche minuto )?
Oppure, possono far insorgere in me una specie di frenesia o una specie di agitazione che va a coinvolgere il mio corpo e contemporaneamente provo nella mia testa una stato di confusione anche se minima?
Ringrazio anticipatamente della risposta e faccio le mie congratulazioni per il servizio che offrite.



Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del25/10/2005

Gli attacchi di panico provocano effettivamente sintomi fisici quali tachicardia, sudorazione, agitazione ecc. Non lasciano danni fisici permanenti, ma ciò non toglie che chi soffre di questo disturbo stia molto male. Poichè questo disturbo tende a cronocizzare, è importante curarsi in modo adeguato. Come? Ci sono farmaci specifici che vanno assolutamente presi per contrastare i sintomi fisici; inoltre sarebbe opportuna una psicoterapia, non necessariamente lunga, per andare a riorganizzare il disordine dell'emotività che è all'origine del problema.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra