L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/01/2007 17:40:06

Anticorpi anti tireoglobulina in eccesso

Sono una donna di 46 anni e da circa un anno ho scoperto di avere questi valori:
Anticorpi anti tireoglobulina 366 UI/ml,
Anticorpi anti peross. tir. TPO 8,32 IU/ML
FT3 sono 2,25 PG/ML
FT4 sono 0,89 NG/DL
presenza di gozzo micro multinodulare
SONO SEMPRE STANCA, NON RIESCO A CONCENTRARMI E SONO MOLTO INSTABILE e sono aumentata di peso di circa 5 kg negli ultimi 2 anni
I disturbi possono essere causati dall'eccesso di anticorpi anti tireoglobulina? Occorrono ulteriori accertamenti ? di che tipo? E' opportuna una cura già in questa fase ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/01/2007

Sarebbe opportuno decidere se necessario il trattamento sostitutivo, sulla base del valore del TSH. La sua condizione è di pertinenza di un endocrinologo. Ne parli col medico curante. Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del16/01/2007

Sarebbe opportuno decidere se necessario il trattamento sostitutivo, sulla base del valore del TSH. La sua condizione è di pertinenza di un endocrinologo. Ne parli col medico curante. Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del16/01/2007

Sarebbe opportuno decidere se necessario il trattamento sostitutivo, sulla base del valore del TSH. La sua condizione è di pertinenza di un endocrinologo. Ne parli col medico curante. Cordiali saluti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra