L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

04/06/2004 19:03:48

Antigeni

Soffro di intolleranze alimentari e mi hanno fatto il seguente esame: HLA Classe I . Il risultato: presenza dei seguenti antigeni:A1, A2, B37, B51, BW4, CW2, CW6. Non mi hanno saputo dire a che cosa è dovuta la loro presenza e se può causarmi qualche problema. Grazie di una vostra eventuale risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/06/2004

Il sistema HLA rappresenta il profilo antigenico (cioè come siamo fatti) e non esprime malattia ma solo predisposizione. La presenza di alcuni determinanti (es. HLA B27) è legata con maggior frequenza ad alcune malattie, ma è come il colore degli occhi: non lo posso cambiare. Il profilo HLA non ci dà alcuna diagnosi.

Per le inolleranze alimentari, molto generica come definizione, a volte può essere indicato eseguire il dosaggio di anticorpi antiglutine (EMA, AGA e anti-transglutaminasi) per svelare una Celiachia (intolleranza al glutine - componente principale della farina di grano)

Dott. Oreste Capelli
Pubblica amministrazione
MODENA (MO)


Risposta del10/06/2004

Gentile signora,
per farle un esempio, l'antigene B 51 (qualora presente) può essere associato a malattie autoimmuni sistemiche, dette " vasculiti".
Tra queste compaiono anche patologie oculari, che a volte, possono essere associate anche a disturbi intestinali. Sarebbe interessante avere qualche altra notizia, se crede mi ricontatti in questa rubrica.


Prof.ssa Gabriella. Orsoni
Universitario
PARMA (PR)



Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra