L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Chirurgia estetica

01/03/2005 07:29:20

Aptos

Egregio Dottore, dopo essermi stati inseriti dei fili di goretex per il riempimento delle rughe naso-labbiali, associato con dell'A I, il problema non si era risolto. Ma il professionista era soddisfato del suo "operato". Da considerare che , oltre ad avermi fatto pagare Euro 900.00 ca, lo stesso è anche un amico ventennale. Tenga presente che io sono andata per fare delle iniezioni al fine di risolvere almneno visiilmente il problema. Ora, a lato della bocca si sono formate due pieghe quindi un problema in piu', inoltre si avverte uno strano cordoncino sottilissimo...questo ad un mese ca. dall'intervento..non ho detto nulla ma, sono andata da un altro che mi ha sottoposta ad un soft lifting e cioè, un inserimento di fili aptos. Sono in trazione e soffro un po', ma perchè il professionista precedente non mi aveva detto che in realtà a me necessitava un lavoro di questo tipo e che invece nulla c'entrava il riempimento? Evviva i professionisti amici....Cosa mi dice dei fili aptos? cosí ho speso in tutto circa 3000.00 Euro. grazie per la vs. risposta. Buon lavoro.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/03/2005

Gentile Lettrice,

esistono da tempo in commercio numerosi materiali, sicuri e testati, utilizzabili per il riempimento di rughe di espressione o pieghe del viso; sta alla personale esperienza dello specialista sapere quando e come utilizzarle.

Invece, ogni "filo di trazione" che pretenda di sospendere in pochi minuti varie parti del volto come fossero quadri o mensole, non e' supportato da fondamenta di logicita'.

Ogni sospensione che non sia stata preceduta da un'accurata mobilizzazione di ogni singola struttura coinvolta, dara' invariabilmente risultati effimeri e illusori.
Non mancano certo, per chi le sappia applicare, raffinate tecniche di chirurgia estetica che siano internazionalmente riconosciute e dimostrate da studi rigorosi.

Dott. riccardo lucchesi
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
MILANO (MI)


Risposta del25/03/2005

E' troppo poco che viene usato per sapere quando invecchierà come si comporterà questo filo in relazione alla caduta della cute. Non abbia paura a spendere, SE VUOLE dei buoni risultati!

Dott.ssa Francesca Ughi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva


Altre risposte di Chirurgia estetica







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra