15/09/07  - Aritmia extrasistolica - Malattie infettive
L'esperto risponde

Aritmia extrasistolica




Domanda del 15 settembre 2007
Egregi dott. Sono iperteso da diversi anni.Pratico terapia:MICARDIS 80 PLUS, CARDIOASPIRINA 100mg.,DURANTE L'INVERNO AGGIUNGO ANTACAL 5m.,DA CIRCA UNA SETTIMANA PRENDO SEACOR 100 PIù LANSOPRAZOLO 15 MG.. Inoltre il 19 dicembre p.v. ho la prenotazione per eseguire il test da sforzo. Chiedo se ci sono compromissioni per tale patologia e se la suddetta terapia è adeguata o aggiungere o sostituire farmaci nuovi. Grazie Cosimo
Risposta del 18 settembre 2007
la terapia per la pressione appare equilibrata e, benchè composita, non vi sono interazioni fra i diversi farmaci.
Riguardo alla adeguatezza, la miglior risposta la può fornire l'apparecchio pre misurare la pressione.
Riguardo all'efficacia seacor la risposta la può fornire un dosaggio dei trigliceridi anche se, prima di tutto, andrebbe corretta l'alimentazione sia in senso qualitativo (meno formaggi, meno zuccheri) che quantitativo (lei è sovrappeso con indice di massa corporea 28,34 e peso ideale intorno ai 67 kg).
Nel suo quesito non appare la relazione col titolo "aritmia extrasistolica"

Dott. Riccardo Gilli
Specialista attività privata
Specialista in Cardiologia
ANCONA (AN)

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Tags: Malattie infettive

Potrebbe interessarti