L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

17/06/2008 16:21:13

Arrossamento glande

Vorrei una delucidazione per un problema di mio marito.
ho avuto una candida e l'ho trasmessa a mio marito, ci siamo curati entrambi con lo sporanox (due pastiglie a sera per tre sere)
In piu' io ho messo degli ovuli ogni sera e lui inizialmente il travocort e poi il pevisone.
Ci siamo detersi entrambi mattina e sera con un detergente intimo apposito.
Ora io non accuso piu' alcun problema ne' di perdite ne' di prurito mentre mio marito ha ancora il pene arrossato e con puntini rossi.Visto che sono piu' di dieci giorni che sta effettuando la cura vorrei sapere cosa potremo fare.
Il medico lo ha visto e gli ha detto che e' in via di miglioramento e se vuole puo' fare una visita dermatologica.
Che ne pensa lei?
Grazie in anticipo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/06/2008

Tutto concorda per essere quello che sembra, e cioe' una candidosi. Pero' non so come e' stata fatta la diagnosi (solo clinicamente o con esame micologico?). Inoltre non so se state avendo rapporti. La mancanza di queste informazioni mi rende difficile fare delle ipotesi.

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it



Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra