L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

05/03/2008 23:13:35

Assistere persone con disturbo bipolare

Salve,
mio fratello soffre di disturbo bipolare, con somministrazione continua di farmaci è sotto controllo anche se spesso ha momenti di forte depressione. Si è sottoposto solo parzialmente a sedute di psicoterapia, molti anni fa. La sua vita è per lo più casalinga e solitaria. Soprattutto recentemente fatico a fare progetti per me, per il mio futuro, dal momento che provo un forte senso di colpa nei suoi confronti. Questi pensieri mi portano a soffrire d'insonnia e di ansia. Le sue condizioni potrebbero aggravarsi ulteriormente? Sarebbe sensato se io intraprendessi sedute di psicoterapia per avere un supporto su come continuare ad affrontare questo problema e sostenerlo?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/03/2008

Sarebbe opportuno. Non tanto per aiutare suo fratello, se non indirettamente. La psicoterapia la deve fare soprattutto per sè. Il suo senso di colpa è assurdo e rischia di danneggiare seriamente la sua vita.

Dott. Cesare Parlato
Specialista attività privata
Specialista in Neurologia
Specialista in Psichiatria
MANTOVA (MN)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra