29/10/08  - Assunzione non regoalre di pillola - problema - Salute femminile

29 ottobre 2008

Assunzione non regoalre di pillola - problema




Domanda del 29 ottobre 2008

Domanda


Buongiorno Dottore/ssa,scrivo per chiarire un dubbio che ho da qualche giorno: per due sere consecutive non ho preso la pillola. Entrambe le volte l'ho presa il mattino segeuente, circa 12,5/13 ore dopo la normale assunzione. Oggi (secondo giorno di pillola assunta al mattino, in ritardo) un paio do're dopo l'assunzione della pillola ho iniziato ad avere delle perdite abbastanza abbondanti: non un vero è proprio ciclo, ma cmq ben consistenti. Cosa significa? mi ha un po spaventato questa cosa... ho letto il foglio illustrativo e dice cmq di non sospende l'assunzione... Grazie.
Risposta del 01 novembre 2008

Risposta


è giusto e logico. la contraccezione ormonale non può girare su diversi orari. L'estroprogestinico DEVE essere pèreso sempre allo stesso orario o su di lì: IN OGNI CASO PER TUTTO QUESTO MESE NON E' PROTETTA. Se lei ha problemi nel ricordarsi la "pillola" ci sono ormai estroprogestinici che si mettono dalla paziente in vagina e durano tutto il mese, o estroprogestinici a cerotto da cambiare ogni settiomana. Tutte queste diverse vie di somministrazione siono state sperimentate e acquisite per le utenti "distratte"

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)



Il profilo di BENEDETTO NOVARESE
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile

Potrebbe interessarti