L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

28/04/2006 18:48:26

Astenia

Salve.Sono un ragazzo di 24 anni.Da diversi anni vivo in un profondo stato di astenia.Mi sento sempre stanco,svogliato,spesso triste.Inoltre,soprattutto quando cammino,avverto dei giramenti di testa e provo un senso di fastidio alla luce.Quando avevo 7 anni,giocando con un amico,ho battuto violentemente la testa a terra.L'urto sembrava non avere avuto conseguenze e quindi non ci siamo rivolti ad un medico e non abbiamo eseguito esami.Può il mio stato attuale essere dovuto a quel colpo avuto da bambino?Oppure devo ricercare la causa da qualche altra parte?(es eccessivo stress)Vi ringrazio in anticipo per le risposte.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/05/2006

Il trauma di 17 anni fa, tra l'altro banale, sicuramente non c'entra nulla con i Suoi sintomi che possono non avere una base organica, ovvero potrebbero essere di natura psicologica. Ne parli con il Suo medico
Cordialità ed auguri

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Risposta del01/05/2006

La sintomatologia che lei presenta indica chiaramente la sindrome da stanchezza cronica, che riconosce nella sua patogenesi, non certamente una origine psicologica, ma una precedente infezione da Epstein-Barr, come ormai ben descritto in letteratura internazionale. Rivolgersi sempre a cause psicologiche, non è mai opportuno, perchè potrebbero essere trascurate cause importantissime. Esami strumentali idonei possono accelerare il ragionamento diagnostico ed individuare non solo l’agente patogeno, ma anche altre concause che Influenza no la sintomatologia presentata, ed indirizzare verso una terapia veramente causale.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del01/05/2006

La sintomatologia che lei presenta indica chiaramente la sindrome da stanchezza cronica, che riconosce nella sua patogenesi, non certamente una origine psicologica, ma una precedente infezione da Epstein-Barr, come ormai ben descritto in letteratura internazionale. Rivolgersi sempre a cause psicologiche, non è mai opportuno, perchè potrebbero essere trascurate cause importantissime. Esami strumentali idonei possono accelerare il ragionamento diagnostico ed individuare non solo l’agente patogeno, ma anche altre concause che Influenza no la sintomatologia presentata, ed indirizzare verso una terapia veramente causale.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra