L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

09/02/2007 21:55:25

Astenozoospermia e teratozoospermia

Dottore si può curare l'astenozoospermia e la teratozoospermia?
Ho 23 anni.
Sono stato operato di varicocele nel 97,poi nel 98 di idrocele omolaterale reattivo.
A gennaio ho fatto l'ecocolordoppler ma non ci sono problemi.
Ho fatto in 3 mesi 3 spermiogramma con esito di severa asteno.... e severa terato.... fra una fra 7 giorni farò il quarto.
Cosa devo fare? Si può curare?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/02/2007

Caro lettore,
se la causa della dispermia è legata solo ad un varicocele si procede all'intervento ,come ha fatto lei, e poi si valuta nel tempo se ci sono miglioramenti. Importante è escludere comunque che non ci siano altre concause (anatomiche, infiammatorie, ecc, ecc) che devono anche loro essere trattate. A questo punto , se non ancora fatto, bisogna consultare un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana che , valutata in modo diretto la sua situazione clinica , saprà darle delle indicazioni diagnostico-terapeutiche più mirate .
Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra