L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

06/02/2007 17:58:46

Astinenza da fumo

Dopo + di 40 anni,ho smesso di fumare senza aiuti di nessun tipo.Sono passati 6 mesi,e riesco benissimo a farne a meno.Il problema è che non mi sento mai bene come una volta, ho sempre sonno,sono diventato pigro,continuo a sbadigliare,ad ogni movimento forzato mi vengono i crampi, mi dicono che la colpa è perchè non fumo piu,è diminuito addirittura il desiderio sessuale. Cosa posso farè,a volte penso che era meglio quando fumavo. Saluti Donato

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/02/2007

Il fumo di sigaretta ha un'iniziale azione eccitante, mandata, però, subito "in malora" da una successiva repentina azione deprimente che è quella che costringe il fumatore fumare ad accendere sigarette in continuazione per tenersi su. Dunque per la stessa ragione per cui non ha senso drogarsi non ha neanche senso riprendere a fumare. A naso posso azzardare l'ipotesi che i Suoi attuali problemi derivino da una scarsa attività fisica e da una dieta errata. Che ne dice di lavorare su questi versanti "vitali" e mettere una definitiva pietra sopra quel versante "letale"? Saluti

Dott. Vincenzo Martucci
Medico Ospedaliero
Specialista in Ematologia
UDINE (UD)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra