L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

06/07/2005 09:16:31

Atrofia testicolare

Ho 43 anni, da qualke anno soffro di un varicocele sx ke tra poco sarò costretto ad operare con la scleroembolizzazione, ma il mio problema credo sia anke un altro e cioè credo ke, mediante la palpazione sono certo ke le dimensioni si siano sensibilmente ridotte, ke sia in atto un processo di atrofizzazione dello stesso testicolo sx, ma ke ho l'impressione sia sottovautato dai medici ke ho consultato, volevo sapere se i miei timori possono essere fondati e se operando il varicocele le dimensioni della ghiandola possano tornare come prima o ke ci sia il riskio di perderlo definitivamente. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/07/2005

Certo in molti casi un varicocele può determinare una progressiva sofferenza del testicolo interessato. L'indicazione all'intervento è sicuramente da riferire a questo dato. Segua attentamente le indicazioni del suo urologo. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra