L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/02/2006 18:44:44

AVIARIA

Gent.mi dottori,
vorrei sapere se l'aviaria è sempre mortale o se invece è curabile. non mi sembra parlino tanto dei sintomi, come prevenirla ecc. credo che ci siano poche informazioni e le domande sono tante. non toccare semplicemente l'animale morto mi sembra un pò poco... visto che il virus si trasmette tramite inalazione, o cmq contatto diretto, reputo sia possibile che se l'uccello malato abbia casualmente infettato un insalata, dei pomodori o perchè no, dei fiori , ecc ecc, le cose comincino a complicarsi. come lavare quindi le verdure per essere più sicuri?forse solo adesso che il virus è arrivato in italia ( e per l'esattezza nel mio paese) iniziano a dare più informazioni fornendo un numero verde!ma non sarà troppo tardi?
grazie per la risposta e cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/02/2006

No, il numero verde di cui parla lei, se è lo stesso di cui sono a conoscenza io, è stato istituito parecchio prima del verificarsi dei casi di aviaria nei cigni selvatici in Italia. Le statistiche dell'OMS riferiscono una mortalità di circa il 50% dei casi di aviaria nell'uomo. Questa è curabile; molto ci si attende dagli antivirali somministrati precocemente (entro 2 gg. dal contagio). Questa è una cura della causa, ma si può fare anche una cura sintomatica. Le comuni norme igieniche per quanto riguarda ortaggi, frutta etc. offrono protezione nei confronti di eventi di contaminazione che potremmo definire sfortunatissimi, vista l'esiguità della fauna avicola constatata infetta e la sua collocazione spazio-temporale. Inoltre i casi umani verificatisi nelle zone colpite, riguardavano persone che avevano avuto stretti contatti con uccelli infetti.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Risposta del16/02/2006

Mi dispiace molto ma è la solita fregatura che ci viene fornita, la gente si spaventa, compra famaci inutili, non mangia più polli e i soliti furbetti si arricchiscono. Lo verrebe un euro per ogni vaccino che inutilmente è stato somministrato? circa 34 milioni di dosi fanno 34 milioni di euro che in vecchie lire fanno 70 miliardi, buono come affare dei soliti furbetti.

Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra