L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Circolazione sanguigna

28/11/2004 20:58:28

Bilirubina

Salve. sono una ragazza di 24 anni. da esami del sangue e delle urine di routine si è riscontrato un'aumento della bilirubina nel sangue, e una presenza di bilirubina nelle urine.
tutti gli altri valori sono nella norma, e io non presento alcun disturbo fisico.
cosa potrebbe essere?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/12/2004

SE IL FENOMENO SI RIPETE OGNI QUALVOLTA CHE SI EFFETUA IL DOSAGGIO DELLA BILIRUBINA NEL
SANGUE E LA RICERCA DELL'UROBILINOGENO NELLE URINE POTREMO PARLARE DELLA SINDROME DI
GILBERT CHE NON E'ALTRO CHE UNA INSUFFICIENTE CAPTAZIONE DELLA BILIRUBINA DA PARTE DEL
FEGATO.MALATTIA BENIGNA DUNQUE DERIVANTE DA UN DIFETTO DI TRASPORTO SU "BASE GENETICA"
DELLA BILIRUBINA DAL SANGUE SINUSOIDALE ALL'EPATOCITA.

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Circolazione sanguigna







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra