L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

29/11/2005 15:35:06

BIOPSIA PER CELIACHIA!

Buon pomeriggio faccio riferimento alla mia domanda del 7 c.m. relativa a esiti positivi su esami di laboratorio per la celiachia.
Il 15 di dicembre dovrò effettuare la biopsia per vedere se effettivamente sono o non sono celiaca. Gradirei sapere in cosa consiste l' esofagogastroduodenoscopia con biopsia visto che la mia gastroenterologa dice che è un esame che dura all'incirca 5 minuti in sedazione (non valium). Devo sottolineare che la cosa mi spaventa non poco (visto che sono una persona ansiosa) considerando anche che soffro di un leggero prolasso alla valvola mitrale con lieve rigurgito per il quale comunque dice che non è necessario (detto dalla gastroeneterologa) assumere antibiotici prima della gastroscopia (prevenzione endocardite batterica).
Gradirei, se possibile, ricevere risposta prima della data dell'esame onde poter ulteriormente tranquillizzarmi.
Cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/12/2005

Si sottoponga alla gastroscopia con tutta tranquillita': e' vero che dura non piu' di una decina di minuti e, preceduta da una lieve sedazione, molto ben tollerata. Non e' dolorosa, solo lievemente fastidiosa. Per una gastroscopia non e' necessaria la profilassi antibiotica. L' esame sara' molto utile per confermare o meno la diagnosi di Celiachia .

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra