L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

12/04/2007 13:41:37

Biopsia

Buongiorno,
le scrivo in seguito ad un dubbio sorto a seguito di una biopsia su adenocarcinoma del retto diagnosticato a mio padre.
L'esito a seguito di un intervento per rimozione del carcinoma ultrabasso con stomia provissoria.
T2 N0 MX
interpretato le prime due sigle mi domando cosa voglia dire metastasi a distanza non accertabili.(mx)
La tac in total body con contrasto pre operatoria non rilevava metastasi
T2: Tumore che invade la muscolare propria
N0: Linfonodi regionabili liberi da metastasi.

Grazie,
A.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del15/04/2007

Si tratta di una stadiazione anatomopatologica. Le metastasi in questa fase non sono accertabili semplicemente perchè l'Anatomopatologo non ha, dovendosi necessariamente basare solo sul materiale che riceve, i dati necessari per poterlo fare. Valgono pertanto il dato della TAC e l'osservazione macroscopica del Chirurgo. La stadiazione clinica è un'altra cosa.

Dott. Lucio Piscitelli
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra