L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

13/01/2008 22:40:49

Bronchetasia

Sono una donna di 31 anni, da circa 20 anni soffro di allergie come acari della polvere e ulivo ed inoltre ho una ipersensibilità bronchiale di grado discreto ed un' Ernia iatale con reflusso gastroesofageo. Per circa un anno ho fatto una cura di Nexium 40mg e 3 buste di Peridon al giorno.
Nel periodo invernale sto sempre male, con riniite allergica, difficoltà respiratoria ed un eccessivo e continuo espettorato.
Negli ultimi 15 giorni ho avuto del muco molto denso con presenza di tracce di sangue(minima). Allora mi è sorto il dubbio se potrebbe essere un caso di bronchetasia, considerando che anche quando non sono ne raffredata ne ho sintomi di allergia ho un espettorato eccessivo,che per potermene liberare devo provocari il rigurgito, non penso che ciò sia del tutto normale.Che ne pensa? Mi potrebbe gentilmente chiarire quali sono i sintomi di bronchetasia.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/01/2008

Le bronchiectasie sono responsabili di frequenti episodi di infezioni respiratorie caratterizzati da febbre o febbricola, Tosse con espettorato più o meno purulento e a volte striato di sangue. Le forme più gravi possono essere responsabili di vere e prprie emottisi, cioè emissione di sangue dalle vie respiratorie. La diagnosi deve essere confermata da esami radiologici, in particolare da una TAC torace

Dott. Eugenio Vitacca
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra