L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

24/04/2006 21:06:25

Bronchite cronica o asma?

Sono una donna di 34 anni e da che mi ricordi ho sempre convissuto con una tosse, soprattutto notturna.
Qualche anno fa mi sono sottoposta a degli accertamenti (a dire il vero non troppo approfonditi!!!) dai quali è emerso che soffro di bronchite cronica.
Informandomi ho scoperto che però queste bronchiti sono in genere caratterizzate dalla presenza del muco, cosa che io non ho.
Soffro soprattutto di notte, in realtà appena assumo la posizione distesa: continui attacchi anche durante il sonno.
Un mese fa circa mi hanno fatto una lastra al torace che dice che si nota una aderenza pleuropericardica nella parete sinistra della base polmonare nella zona di angolo del diagramma cardiaco.
Faccio presente che mi trovo attualmente all'estero in una zona alquanto disagiata, che il referto è stato tradotto dal "cirillico" e che è difficile sottoporsi ad esami specifici se non suggeriti.
Chiedo pertanto che mi spieghiate la situazione e che cosa comportano sia la tosse che quanto emerso dalla lastra.
Resto in attesa di una risposta e colgo l'occasione per porgere cordiali saluti.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/05/2006

La Tosse persistente, soprattutto notturna e senza produzione di muco, può essere un sintomo di Asma che spesso viene confusa con la Bronchite cronica. Consiglio di eseguire degli esami di funzionalità respiratoria con eventuale test alla metacolina. In ogni caso è opportuna una valutazione specialistica pneumologica.

Dott. Eugenio Vitacca
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
BRESCIA (BS)


Risposta del03/05/2006

La Tosse persistente, soprattutto notturna e senza produzione di muco, può essere un sintomo di Asma che spesso viene confusa con la Bronchite cronica. Consiglio di eseguire degli esami di funzionalità respiratoria con eventuale test alla metacolina. In ogni caso è opportuna una valutazione specialistica pneumologica.

Dott. Eugenio Vitacca
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Malattie apparato respiratorio
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra