L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

03/04/2008 12:04:02

Broncostruzione e rinite allergica

Gentile Dott.
ho una broncostruzione e rinite allergica ma non voglio più prendere i farmaci cortisonici usati dalla medicina tradizionale (non riscontro grandi miglioramenti). Faccio attività sportiva a livello amatoriale e non ho quasi mai crisi riuscendo a gestire il mio respiro. Ho utilizzato in passato l'ipeca e per la laringite (diagnosticatami cronica) l'arum triphyllum. E' corretto? Può darmi qualche suggerimento?
Cordiali saluti
M.C.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/04/2008

Se con questa terapia sta bene la continui tranquillamente;nel caso dovessero aumentare le crisi mi contatti e proveremo a modificare la terapia. per ora continui così: squadra che vince non si cambia.

Dott. Raffaele Pastore
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
JESI (AN)


Risposta del07/04/2008

Gentile Signora, se i prodotti utilizzati hanno sortito dei buoni effetti, perchè non riprenderli? Associato, le conisglioa nche l'uso di tartephedreel gocce X gocce tre volte al giorno in poca acqua minerale non gasata. Aumenti l'apporto idrico. A sua disposizione se lo ritenesse necessario Cordialità Dr Giampaolo Adda Milano

Dott. Giampaolo Adda
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina dello sport
MILANO (MI)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra