L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

01/06/2007 18:19:00

Bruciore dopo la minzione

A causa di una infezione vaginale di mia moglie avevo fatto una settimana di ciproxin 250 mg.il guorno successivo alla fine di questa terapia, avendo un bruciore nella minzione, ho fatto un esame delle urine dal quale si evidenziava una infezione in corso. La ginecolaga mi ha prescritto una settimana di terapia con norfloxacina eg. ho rifatto l'esame e l'infezione non c'era più ma avverto un bruciore dopo la minzione nella zona dellapunta del pene e in arrossamento non omogeneo del glande sembra quasi a puntini rossi. Ho fatto una urinocoltura con esito negativo. chiedo cosa può essere allora?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/06/2007

Le consiglio i rivolgersi ad un urologo che potrà valutare il caso.
Cordialmente

Dott. Michelangelo Sorrentino
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Specialista in Urologia
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra