bulging l4-l5 - Scheletro e Articolazioni
L'esperto risponde

bulging l4-l5




Domanda del 20 agosto 2013
Buon giorno dottore,
Sono un ragazzo di 28 anni, peso 91 kg. e sono alto 1, 90.
Nel 2007 mi e'stata diagnosticata un ernia tra l5-s1 e varie protusioni nelle vertebre superiori, dopo qualche mese di fisioterapia e l utilizzo di una fascia lombare gibaud posso dire di esser tornato alla normalita ', a distanza di 6 anni, ad inizio Agosto mi e'tornato un forte dolore lombare e sciatico, la tac dice minimo bulging tra l2-l3 l3-l4 ed l5-s1, invece tra L4-l5 e'presente un marcato bulging discale mediano con interessamento ad ambedue i forami di coniugazione.
La terapia farmacologica fatta da 20 giorni a questa parte e'stata, punture di lixidol e myotens, per poi passare al voltaren che inizialmente sebrava + efficace ma il dolore stenta a passare. Ho ricominciato a rimettere la fascia lombare ma sembra meno efficace di prima. Preciso che La mobilita'della gamba non e'olterata ma fa male dal gluteo in giu'e il dolore si acutizza soprattutto quando sono seduto, dolore insopportabile. Per favore potrebbe darmi un consiglio? Sia di terapia che come dormire o comunque qualcosa da fare in questo periodo prima della visita del mio ortopedico per poter alleviare la situazione. La ringrazio e la saluto cordialmente
Alessandro
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Scheletro e Articolazioni
Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Potrebbe interessarti
Artrosi: tienila a bada con 45 minuti di esercizio a settimana
Scheletro e articolazioni
16 febbraio 2017
News
Artrosi: tienila a bada con 45 minuti di esercizio a settimana
Mal di schiena e dolori da osteoartrosi? Il meteo non c'entra!
Scheletro e articolazioni
03 febbraio 2017
News
Mal di schiena e dolori da osteoartrosi? Il meteo non c'entra!
Il dolore articolare e muscoloscheletrico: da sintomo a malattia
Scheletro e articolazioni
21 dicembre 2016
News
Il dolore articolare e muscoloscheletrico: da sintomo a malattia