L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

09/06/2008 20:39:09

Caduta capelli a 21 anni

Salve,ho 21 anni,sono una studentessa mediamente stressata e da circa 10 mesi ho una "notevole" caduta di capelli,tra settembre e ottobre ne ho persi davvero tanti.( i miei genitori non hanno di questi problemi,solo mia madre da qualche mese ne perde un pò)Ho utilizzato bioscalin per tre mesi e verso dicembre la caduta sembrava fosse arrestatasi:Una bella illusione!da 2 mesi è ricominciato tutto!ora ho iniziato un ciclo di trattamento Dercos,all'Aminexil,sperando sortisca qualche effetto.Sono anni che soffro di ovaio micropolicistico,le microcisti non sono molto grosse ma le mestruazioni sempre più irregolari(anche oltre i 10 giorni di ritardo).Desidererei sapere se la pillola anticoncezionale è davvero l'unica soluzione al mio problema,e se così,se lei mi sconsiglia di cominciare ora che siamo in prossimità dell'estate!(tenendo in conto il fatto che i miei capelli continuano inesorabilmente a cadere e penso sempre lì!!!)
La ringrazio vivamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/06/2008

"Perdita di capelli" non significa molto. Bisogna fare una diagnosi prima di eseguire una terapia. Penso, a occhio e croce, che la pillola sia davvero il rimedio piu' indicato per il suo caso, ma questa scelta deve scaturire da un'accurata diagnosi dermatologica, altrimenti ne potrebbe risultare un'ennesima delusione.


Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra